Archivio notizie

 09-ott-12
IL SINDACO INVIA GLI AUGURI A KATHARINA FOCKE PER IL SUO 90° COMPLEANNO
IL SINDACO INVIA GLI AUGURI A KATHARINA FOCKE PER IL SUO 90° COMPLEANNO


Katharina Focke, signora tedesca di 90 anni, grande figura della socialdemocrazia tedesca, più volte ministro dei governi di Willy Brandt, di cui è stata uno dei più apprezzati collaboratori, poi parlamentare europeo, ha trascorso, per molti anni, le sue vacanze a Suvereto. Letteralmente innamorata dell’antico borgo, della Val di Cornia e della Toscana, viene ricordata dai suveretani per la sua gentilezza e per la sua curiosità e voglia di apprendere, anche in tarda età. Partecipava assiduamente ai corsi di cuina toscana e a corsi d’italiano, fino a parlare correttamente la nostra lingua. In occasione del suo 90° compleanno il Sindaco Giampaolo Pioli ha inviato alla signora Focke una lettera di auguri, insieme a due bottiglie di olio suveretano, che la signora apprezza moltissimo. Alcuni brani della lettera:


Gent.ma Dr. Focke,

Le scrivo in qualità di Sindaco del Comune di Suvereto, paes, da lei scelto per molti anni come luogo di vacanza e, come spero, di piacevoli soggiorni, per formulare, a nome dell’intero paese di Suvereto, i migliori auguri di Buon Compleanno.

E’ per me e per la comunità di Suvereto un grande onore aver ospitato chi ha dedicato tanti anni della sua vita all’attività pubblica e tante energie alla costruzione del bene collettivo. Non è estranea a questo sentimento una forte comunanza di visione del mondo e della società, quale quella espressa storicamente dalla sua lunga militanza politica e dal suo impegno in prestigiosi incarichi pubblici, nazionali ed europei.

La sua attività governativa a fianco di quello che anche per moltissimi italiani – e, mi permetta, per me personalmente - è uno dei padri della socialdemocrazia moderna e dell’Unione Europea, Willy Brandt; il lungo lavoro da lei svolto per l’affermazione sempre più certa dei valori sociali, della libertà, dell’emancipazione femminile, a favore dei più umili, dei giovani, della donna, rappresentano un patrimonio che travalica le frontiere nazionali e rendono ai nostri occhi il suo legame con l’antico paese di Suvereto un privilegio da conservare nella nostra memoria collettiva.


(….)


Con la più profonda stima e la più sincera amicizia,

Giampaolo Pioli
Sindaco di Suvereto